ECOBONUS CONDOMINI E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA

ECOBONUS CONDOMINI E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA

La nuova Legge di Bilancio 2018 ha rafforzato le misure per incentivare la riqualificazione energetica nel settore dell’edilizia aprendo spazi concreti per far partire già da quest’anno un Piano operativo che, secondo le stime, potrebbe coinvolgere fino ad un milione di immobili condominiali sul territorio nazionale.

Oltre ai rilevanti benefici per l’ambiente e il risparmio energetico per effetto degli interventi di efficientamento degli edifici, gli ecobonus condomini del 70 e del 75% aprono concrete possibilità per il rilancio della filiera dell’edilizia tenuto conto che l’investimento necessario per un immobile di medie dimensioni (circa 20 appartamenti) si aggira intorno ai 300-350mila euro con possibili riduzioni del fabbisogno energetico fino al 60%.

A tracciare il quadro delle possibilità che si aprono con il nuovo ecobonus condomini, il Presidente dell’ENEA Federico Testa, il Viceministro dell’Economia Enrico Morando e l’amministratore delegato del Gruppo Iren Massimiliano Bianco, in occasione dell’appuntamento ‘Ecobonus condomini 2018: novità e opportunità’ che si è tenuto all’ENEA il 14 febbraio.  Leggi tutto